Corso di Laurea in mediazione Linguistica Interpreti e traduttori per studenti lavoratori

Inglese , francese, spagnolo e tante altre da attivare su richiesta sono  le lingue che si studiano alla SSML San Domenico per Interpreti e Traduttori Corso di laurea    promosso da UNITALIA per studenti lavoratori

Punti di forza

UNITALIA associazione delle professioni degli interpreti traduttori intende promuovere e sviluppare le peculiarità che sono della formazione offerta dalle SSML  in Italia, peculiarità che le distingue dalle “Università” italiane che  come tutti sappiamo hanno una formazione culturale e non professionalizzante orientata al lavoro. La nostra formazione mirata agli studenti  lavoratori intende offrire  una formazione con la frequenza in modalità blended on line coadiuvata dal grande lavoro dei tutor  che seguono gli studenti .

Il nostro corso offre:

  • un rapporto personale e diretto con gli allievi (riconducibile alla frequenza obbligatoria in modalità Blended e e all’impegno profuso a mantenere un numero ridotto di studenti )
  • la volontà di offrire solo percorsi formativi completi e rilevanti per l’inserimento nel mercato del lavoro
  • la scelta di reclutare il personale docente tra i professionisti di fascia alta del mondo della traduzione e dell’interpretazione, scegliendo solo interpreti o traduttori  professionisti che lavorano con UNITALIA e possono  aiutare l’inserimento nel mondo del lavoro e della professione
  • A più di 25 anni dalla sua nascita, la peculiarità del sistema 3 + 2 permette oggi alle SSML di offrire un corso triennale pienamente riconosciuto e accreditato secondo il sistema universitario italiano (Mediazione linguistica, Classe L-12 delle lauree nazionali) e un biennio di specializzazione modellato a differenza delle “Università” su un sistema mirato alle reali Professioni dell’Interpretariato e della Traduzione  (Laurea  magistrale LM94  in traduzione Specialistica e Interpretariato di Conferenza).

Questa unica peculiarità delle SSML  consente a chi vi studia  di favorire la mobilità degli studenti e dei docenti, la spendibilità dei titoli, nonché la competitività e l’attrattiva delle istituzioni” che nelle parole della Dichiarazione di Bologna del 1998 costituisce l’obiettivo dei quasi 50 Paesi firmatari.

UNITALIA si avvale della piattaforma della SSML San Domenico per formare in modalità blended  gli studenti lavoratori

La SSML San Domenico per Interpreti e Traduttori è tra i pochi istituti di livello universitario in Italia a essere entrata a far parte del programma di traduzione e interpretazione  con UNITALIA  con formazione  con utilizzo di software professionale di traduzione assistita.

Per informazioni:

infocorsi@ssmlsandomenico.it

Presidente UNITALIA

bisirri@ssit.it

 

 

 

 

 

 

Corsi per lavoratori con UNITALIA in scienze della mediazione linguistica (Laurea L-12)

UNITALIA & SSML San Domenico : Corso Triennale in scienze della mediazione linguistica (Laurea L-12) per lavoratori

un progetto per il futuro

download (1)

Corsi per i nostri professionisti: studiare e prepararsi per il mondo del lavoro

UNITALIA, l’Associazione degli interpreti , traduttori, mediatori linguistici adattatori dell’audiovisivo  offre, a tutti coloro che per motivi territoriali, lavorativi o personali, faticano a frequentare l’università, la possibilità di seguire corsi di formazione on line  e con frequenza di un sabato al mese con   lezioni , laboratori,esercitazioni pratiche offerte dai docenti sul portale  che si concludono con il rilascio di un titolo valido per confermare la propria professionalità all’interno del mondo del lavoro oppure per continuare la propria formazione in ambito accademico.

internazionalizzazione_imprese_italiane_export_manager_innovazione_moda-1024x670

Corso triennale in Mediazione Linguistica per il Management e Sviluppo del Territorio : l’offerta formativa per i lavoratori e professionisti aderenti a UNITALIA

Il servizio di orientamento di UNITALIA si rivolge quindi ad un target ampio e particolarmente differenziato: a studenti degli ultimi anni degli istituti superiori che intendono lavorare e studiare, a tutti coloro lavorano e intendano iscriversi all’università o a chi desidera riprendere carriere di studio interrotte, a chi intende riqualificarsi. UNITALIA offre una valutazione del curriculum totalmente gratuita, adatta per il riconoscimento di crediti formativi universitari (Cfu) da spendere nel nuovo percorso  attraverso piani di studio personalizzati. Attraverso il sito web si possono  visionare e confrontare i vari piani di studio e gli indirizzi  per lavoratori , individuare così la carriera migliore per il proprio futuro in ambito professionale.

Il corso per lavoratori rappresenta quindi la soluzione ideale per tutti coloro che lavorano e non possono frequentare l’università per questioni di tempo, per chi ha la facoltà di interesse lontano da casa oppure, infine, per chi non può spostarsi per problemi di salute o difficoltà familiari. In tutti questi casi non resta che dare un’occhiata all’offerta  proposta  da UNITALIA  che permette agli aspiranti studenti di conseguire l’ambito titolo di studio  e frequentare con esercitazioni pratiche offerte in presenza e on line direttamente  dal proprio docente.

la-figura-del-mediatore-linguistico-1024x902

I corsi di laurea a distanza selezionati da UNITALIA fanno dunque parte della formazione  costituita da processi di insegnamento e apprendimento basate sull’utilizzo di avanzate tecnologie hardware e software (computer, linee telefoniche, e-mail, listserver, newsgroup, conferencing system e pagine web) e da una collaborazione tra docenti e discenti rapida e immediata.

Corsi  triennale in mediazione linguistica Laurea L-12 , l’eccellenza  della formazione con UNITALIA l’associazione degli interpreti traduttori,adattatori dell’audiovisivo

slide

I corsi proposti dalle SSML  e selezionate da UNITALIA aprono agli studenti lavoratori, una volta conseguito il titolo , la possibilità di percorrere nuove e interessanti strade professionali. Partecipare a questi corsi, infatti, rende concreta l’opportunità di accedere alle professioni di interprete traduttore , di adattatore per i servizi cinetelevisivi e prepararsi  a intraprendere altre professioni , permette inoltre di partecipare a ogni tipo di concorso pubblico o privato e di migliorare le opportunità della propria carriera lavorativa e del proprio futuro.

UNITALIA supporta in questo modo tutti coloro che vogliono intraprendere una carriera universitaria professionalizzante: grazie ad un accordo con la SSML San Domenico  si possono così abbattere le difficoltà di coloro che lavorando non possono frequentare. Il corso offerto a tutti i lavoratori  è un corso con possibilità di frequenza il sabato una volta al mese potendo così  usufruire di un servizio di alto livello  coadiuvato da lezioni , esercitazioni e laboratori con l’assistenza dei docenti con materiali offerti nella piattaforma on line, un valore aggiunto, per un portale che si propone di rendere la formazione dei corsisti  ancora più completa e approfondita, davvero importante.

Per saperne di più

Come si diventa traduttori e interpreti

cropped-business_people

Parlare bene una lingua  straniera non significa automaticamente saper tradurre da e verso quella lingua. Questa abilità diventa possibile quando  la competenza linguistica è di grado intermedio avanzato ( su un livello superiore al B2 rispetto alla scala dei livelli comuni di riferimento), inoltre si deve anche possedere una buona padronanza della propria lingua madre e una particolare attitudine  alla traduzione. Tutti i collaboratori  aderenti ad UNITALIA hanno alle spalle un certo percorso di formazione o una consolidata esperienza lavorativa in questo ambito specifico.

Nel corso degli anni,  sono state numerose le candidature provenienti da contesti di studio e di lavoro diversi da quello in cui operiamo, perché nell’immaginario comune tradurre è una prerogativa di chiunque studi o apprezzi una o più lingue straniere o magari abbia vissuto all’estero per qualche tempo. Questo tipo di tendenza, soprattutto nelle traduzione, evidenzia quanto ancora sconosciuto e sottovalutato sia il nostro settore.

Dove si studia  per diventare traduttori o interpreti?

In Italia come all’estero l’offerta è ormai molto ampia, bisogna prima decidere dove frequentare un corso e candidarsi per il test d’accesso.

Le Scuole per Interpreti e Traduttori ( oggi chiamate SSML Scuole superiori per mediatori linguistici) prevedono un esame che attesti la preparazione linguistica nella prima (e seconda) lingua straniera e nella lingua madre. Storicamente, le scuole più prestigiose in Italia sono quelle storiche oggi aderenti ad AUPIU .  Differiscono  molto dalle Università e rilasciano un titolo equipollente  con decreto MIUR e sono istituti  di livello universitario  con titoli rivolti alle professioni dell’interpretariato e della traduzione.I più importanti istituti fanno parte della AUPIU, la prestigiosa associazione internazionale che riunisce le migliori università e istituti  per traduttori e interpreti del mondo, nonché della Associazione di categoria professionale UNITALIA creata  appositamente per garantire e tutelare le Professioni dei laureati delle SSML e grarantire aggiornamento professionale a tutti gli iscritti.

Qui l’esperienza di eccellenza nella formazione di interpreti e traduttori è radicata nella storia delle Scuole Superiori per Mediatori Linguistici  ( già Scuole per interpreti e traduttori) con un corpo docente composto di interpreti e traduttori professionisti capaci di  far esercitare  gli studenti in cabine e in situazioni reali di professione. L’offerta didattica è fortemente internazionale, grazie alla convenzione con numerose università Europee ed internazionali (come il corso estivo appositamente costruito con la prestigiosa City University di Londra ) e una collaborazione permanente con la Associazione UNITALIA che aderisce a Confassociazione .


UNITALIA  non può non menzionare in questa sede  gli  istituti  di universitari aderenti ad AUPIU con cui ha collaborato negli anni nell’ambito di stage, seminari e conferenze, e a cui resta legata da un affetto speciale.

Concludiamo infine con un consiglio a tutti  coloro che desiderano studiare all’estero , assicuratevi che l’università straniera in cui scegliete di studiare traduzione o interpretazione abbia tra le lingue di lavoro e, possibilmente, di arrivo, la vostra lingua madre. Questo è importante non solo per arricchire le vostre competenze linguistiche e lessicali in italiano ma anche ai fini del riconoscimento del vostro impegno da parte delle aziende che attribuiscono molta importanza al fatto di poter contare su professionisti qualificati e di madrelingua.

Contatti

Presidenza :    bisirri@ssit.it