Ricerca & Lavoro

UNITALIA si occupa e svolge  indagine occupazionale dei laureati per orientamento al lavoro
L’Associazione Unitalia , nell’ottica di fornire alle SSML aderenti ad AUPIU una documentazione puntuale, completa, realizza ogni anno la rilevazione sulla condizione occupazionale e formativa dei laureati dopo uno, tre e cinque anni dal conseguimento del titolo. Recentemente sono state avviate alcune indagini sperimentali anche su coloro che hanno frequentato un master professionale .
Ciascun SSML deve, fornire annualmente una relazione al MIUR e una serie di indicatori utili alla valutazione delle performance occupazionali dei propri laureati, indispensabile anche per supportare le scelte dei giovani diplomati di scuola secondaria superiore nell’individuazione del percorso formativo a cui iscriversi.
La rilevazione di UNITALIA sulla condizione occupazionale è organizzata in due periodi (marzo-giugno e luglio-novembre), dopo e durante le sessioni laurea. La metodologia di rilevazione prevede un primo contatto via e-mail e, successivamente, tutti coloro che non hanno fornito risposte vengono contattati telefonicamente.
La rilevazione telefonica è di anno in anno affidata da AUPIU a UNITALIA, che ha anche il compito di promuovere e organizzare per i propri iscritti attività professionali lavorative. Tutte le informazioni sono raccolte nel pieno rispetto della legge sulla privacy e utilizzate solo a fini di orientamento e assistenza ai propri associati. I dati sono utilizzati esclusivamente in forma anonima e aggregata; pertanto, nessuna informazione, a livello individuale, sarà mai comunicata all’esterno.